MAROCCO

DESERTI NEL MONDO: OFF ROAD ATTRAVERSO LA CATENA MONTUOSA DELL'ANTIATLANTE

29 Aprile- 07 Maggio 2017

Paese interamente attraversato dalle catene montuose dell'Atlante (Alto, Medio e Anti) e del Rif, il Marocco offre l'opportunità di visitare le più belle oasi di tutta l'Africa Occidentale: Ouarzazate, Tazzarine, Rich, Erfoud, Zagora e Foum Zguid. Da queste località si possono ammirare le affascinanti gole scavate dai fiumi Ziz, Draa, Todra e Dades. Attraverseremo le zone più isolate dell'Atlante superando passi ad oltre 2.000 metri di altezza, per entrare nei villaggi più spettacolari come Ait-Hani, Agoudal, Tilouggite. Attraverseremo le dune dell'Erg Chebbi e dell'Erg di Cheggaga a fianco dell'oued Draa. Molto belli i paesaggi dei Jebel Sarhro e Bani dove le rocce, uscite di forza dalla terra milioni di anni fa, assumono stranissime forme dai colori più svariati. Sotto la valle del fiume Draa, si possono vedere numerosi siti rupestri risalenti al periodo neolitico rappresentati da varie pitture ed incisioni. Nei pressi di Tazenakht ci sono importanti miniere di manganese. Il nostro percorso ha una lunghezza di circa 1.100 chilometri di cui il 90% da percorrere in off road. Poichè molte piste sono state e tuttora vengono asfaltate quasi quotidianamente, abbiamo costruito il viaggio a sud di Marrakech, partendo ed arrivando a Ouarzazate. Per dedicare più tempo quindi all'off road i motociclisti saranno trasportati fino a qui con un minibus.

 

 

Programma di viaggio

1° giorno: Milano Malpensa - Marrakech - Ouarzazate (200 km trasferimento stradale)

Trasferimento aereo da Milano Malpensa a Marrakech. Ripartenza con minibus dall'aeroporto di Marrakech verso Ouarzazate. Cambio abiti e subito partenza per il giro. Cena e pernottamento in albergo.

2° giorno: Ouarzazate - Boumain - Nkob (250 km di cui 220 di piste)

Partenza di buon mattino dall'hotel, qualche chilometro di asfalto e subito piste di montagna tra numerosi ouadi. Cena e pernottamento al campo.

3° giorno: Nkob - Erfoud - Merzouga (230 km di cui 200 di piste)

Partenza in direzione est e sempre su pista arriviamo a erfoud, dove effettuiamo i rifornimenti di acqua e carburante per i prossimi giorni. Proseguiamo fino alle dune di Merzouga. Cena e pernottamento al campo.

4°/5°/6° giorno: Merzouga - Mhamid (400 km dii piste e dune)

Siamo nel bel mezzo del deserto! Una due giorni "speciale" da percorrere tra le dune del Merzouga e poi nell'erg Chebbi. Al nostro fianco scorrono numerosi Jebel (altopiani) dai più svariati colori. Il secondo pernottamento lo effettuiamo in un campo tendato ad Agult mentre gli altri due in campo libero.

7° giorno: Mhamid - Foum Zguid (150 km di piste)

Ancora una tappa nel deserto al confine con l'Algeria. Attraversiamo il lago asciutto di irriki per poi piegare verso nord verso Foum Zguid. Cena pernottamento al campo prima di raggiungere l'oasi.

8° giorno: Foum Zguid - Ouarzazate - Marrakech (360 km di cui 160 di pista)

Ultimo giorno di piste per arrivare sulla statale all'incrocio con Ouarzazate dove ci aspetta il min ibus che ci porterà a Marrakech. Cena e pernottamento in albergo..

9° giorno: Marrakech - Italia

Trasferimento in aeroporto per il volo aereo per l'Italia e fine dei servizi.

 

 

 

L’ORGANIZZAZIONE SI RISERVA IL DIRITTO DI APPORTARE AL SOPRAINDICATO PROGRAMMA TUTTE LE MODIFICHE NECESSARIE A GARANTIRE LA SICUREZZA E LA BUONA RIUSCITA DEL VIAGGIO, TENUTO CONTO DELLE CONDIZIONI VARIABILI DI STRADE, PISTE, GUADI NEI FIUMI E DELLO STATO DEI PONTI.

NOTE DI VIAGGIO IMPORTANTI

PER L'ISCRIZIONE INVIARE UN'ACCONTO DI € 500 EURO ASSIEME AL MODULO DI ISCRIZIONE (Scarica in formato word) E ALLA COPIA SCANNERIZZATA DI: PATENTE DI GUIDA, LIBRETTO DI CIRCOLAZIONE E PASSAPORTO PRESSO LA NOSTRA SEDE.

IL SALDO DEVE ESSERE EFFETTUATO 30 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE COMPRENDONO

LE QUOTE NON COMPRENDONO

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI:  10

^ Torna al catalogo viaggi